Wednesday, April 30, 2014

Pesce alla salsa di cocco

Questa è una ricetta replicata parecchio in casa nostra, da quando la prima volta l'ho tentata pur mancandomi metà degli ingredienti. L'ho rifatta con tutti gli ingredienti ma di gusto non ci guadagnava poi molto, quindi l'ho mantenuta semplice, così come era uscita la prima volta. 
È piaciuta a tutti: al Mister che ha un palato facile, soprattutto per piatti di pesce, o dal sapore tropicale e un po' piccanti; a mia mamma, che è stata ospite qui e l'ha gradito molto e mi ha persino chiesto la ricetta; a mia sorella, che manco sa fare il caffè, e ha voluto vedere che lo preparavo appostandosi come un avvoltoio in cucina, osservando ogni passo -facendomi innervosire non poco. Non so voi, ma io non riesco a essere osservata mentre cucino o decoro le torte. Mi manda proprio in tilt.

Il pesce più indicato è il red snapper, che credo sia una specie di dentice, ma noi usiamo sempre lo Swaii, che dovrebbe corrispondere al pangasio. 

Potete aggiungere un gambo di sedano al soffritto iniziare, ma in quel caso consiglierei di passare la salsa così che diventi liscia e densa.



Ingredienti (per 2-4 persone):

4 filetti di pesce bianco (swai (=pangasio) o red snapper)
2 cucchiai olio evo
1 lime
1-3 spicchi d'aglio
¼ cipolla
2-3 cucchiai concentrato di pomodoro
2 lattine di latte di cocco (800ml totali) (una marca che sia abbastanza cremoso, non troppo liquido)
1 pezzetto di dado di pollo
qualche pomodorino
peperoncino

riso jasmine
coriandolo

sale e pepe

Spruzzate i filetti col succo di lime e mettete da parte.
Scaldate l'olio in una padella grande abbastanza da contenere i filetti, aggiungete aglio e cipolla tritata e cuocete 10 minuti. Aggiungete il concentrato di pomodoro e cuocete altri 2 minuti. Aggiungete il latte di cocco, il dado sbriciolato, portate a bollore e fate sobbollire per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se appare troppo chiaro e volete un colore più acceso, aggiungete 1 o 2 cucchiai di concentrato di pomodoro. Aggiungete la punta di un peperoncino fresco. Aggiungete i pomodorini tagliati a rondelle e i filetti di pesce, spingendoli sotto la salsa con delicatezza. Cuocete a fuoco lento per 5 minuti o finché il pesce è cotto.
Trasferite i filetti su un vassoio e tenete al caldo. Assaggiate la salsa e regolate di sale e pepe, poi addensatela sciogliendo 1 cucchiaino di amido di mais in un pochino di acqua fredda, e aggiungetela alla salsa. Mescolate fino a ottenere la densità desiderata.
Servite il pesce con del riso jasmine e aggiungete una bella cucchiaiata di salsa. Decorate con coriandolo fresco e se volete un'altra spruzzata di lime.

Con queste quantità avrete salsa sufficiente per il giorno dopo, e potete usarla per altro pesce, pollo, riso o quel che più vi va. È ottima!



FISH IN COCONUT SAUCE

This recipe is one of the most popular and served at our house. It's easy and fast to prepare, it turns out tasty with very few ingredients that are always in our cupboard, and everybody loved it so far. The Mister, who is quite easy to please, my mother, who has never any occasion to eat something different from italian food, and even my sister, who is so difficult to please, specially with fish and spiciness.


Notes:

- Try to find a brand of coconut milk which is quite thick, otherwise you'll have to thicken it later
- You can add a celery stack to your onion and garlic. But in this case I like to blend the sauce before serving so it comes out nice, thick and smooth.


Ingredients (for 2-4 people):

4 fillets red snapper or Swai (we always have Swai at home so we've used this so far)
2 Tbsp olive oil
1 lime
1-3 garlic cloves
¼ onion
2-3 Tbsp tomato paste
2 cans (800 ml totally) Goya coconut milk (that's where I got this recipe and adapted it).
¼ chicken bouillon cube
a few grape tomatoes
chili peppers
salt
black pepper

jasmine rice
fresh cilantro


Grate the zest of the lime and put aside. Sprinkle the fish fillet with the lime juice and set aside.
Heat the oil in a pan big enough for the fillets, add the smashed garlic and the finely chopped onion and let cook for 10 minutes. Add the tomato paste and cook for 2 minutes, stirring.
Add the coconut milk, the chicken cube, bring to a boil and let simmers for 10 minutes. You can add some tomato paste if you want a brighter color. Add some chili pepper as you please, and the tomatoes, sliced.
At this point, if the sauce is very liquid, you might wanna thicken it a bit. Mix 1 Tbsp cornstarch with a little cold water, then pour it int the boiling sauce and stir, cooking for 1 minute.

Place gently the fillets, skin side down, so that they are completely covered by the sauce. Cook for about 5 minutes or until the fish is flaky and cooked throughly.


When the fish is cooked, move the fillets on a serving tray and keep warm. Season the sauce and add the lime zest. If the sauce is still too running, repeat the thicken action as described above. When it's as thick as you like, serve on top of the fillets and the jasmine rice. Garnish with fresh cilantro.



4 comments:

  1. Quella salsina deve dare proprio la marcia in più :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Proprio cosi! riesce proprio ad 'elevare' un piatto così semplice!

      Delete
  2. Replies
    1. fallo franci cosi te la togli! ;))

      Delete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...